Lascia la Macchina e Prendi il Tram

Parcheggio Scambiatore a Firenze Vicino all’A1

C’è un extra opzione per i visitatori che arrivano a Firenze in auto: parcheggiare e prendere il tram. Fuori dal paese di Scandicci si trova un parcheggio scambiatore a Firenze chiamato Villa Costanza, proprio fuori dall’autostrada A1.
Chiunque guidi a Firenze da nord o da sud può uscire da questa nuova uscita dall’A1, parcheggiare nel parcheggio scambiatore a Firenze e prendere il tram che ti porta direttamente al centro della città in meno di mezz’ora. I tram partono ogni 3-4 minuti durante la giornata, rendendo così questo nuovo parcheggio una delle migliori opzioni per i visitatori, senza doversi preoccupare del parcheggio o del traffico.

Dove si trova
Il parcheggio è un parcheggio scambiatore a Firenze a pagamento appena fuori dalla A1 tra le due uscite Firenze-Scandicci e Firenze-Impruneta. C’è un grande cartello “Parcheggio Villa Costanza – a pagamento” lungo la strada per segnare l’uscita al parcheggio. Puoi uscire indipendentemente dalla direzione in cui stai viaggiando. Esci dall’autostrada A1, parcheggia, attraversa il lotto fino alla nuova fermata del tram chiamata Villa Costanza e sali sul tram per andare a Firenze.
Al tuo ritorno, usa il tuo biglietto per pagare alle macchine automatiche e poi decidi in che direzione andare sulla A1: puoi continuare il tuo viaggio nella direzione in cui sei diretto o tornare nel modo in cui sei arrivato. Questo è possibile perché ci sono delle macchine di pagamento automatico oppure un Telepass quando entri ed esci dall’A1 e dal parcheggio.

C:\Users\Dell\Desktop\Amalia Borbely\metro-1807913_1920.jpgQuanti posti e ore
Il lotto dispone di 505 posti auto, di cui 10 riservati agli utenti disabili e 25 posti per autobus.
Allo stesso tempo, un altro parcheggio al di fuori di questo lotto è stato costruito per offrire ai residenti e ai visitatori la possibilità di accedere alla fermata del tram di Scandicci: questo lotto ne ha altri 160 posti per le auto e 7 posti per gli disabili.
La disponibilità degli spazi può essere controllata anche prima di uscire dall’A1, attraverso un pannello di visualizzazione montato lungo la strada. Il lotto è aperto 24 ore su 24 ed è attrezzato di sorveglianza video.
A Villa Costanza possono parcheggiare anche i camper, usufruendo dai servizi di sicurezza e i servizi igienici. Comunque, non ci sono collegamenti elettrici o idraulici, né si possono scaricare liquami. Nonostante, il parcheggio scambiatore a Firenze è molto comodo per chi arriva qui e non vuole affrontare il traffico, le restrizioni ZTL o trovare parcheggio in città.

Quanto costa
Le tariffe sono orarie, da un minimo di 30 minuti ad un massimo di 24 ore. Saranno presto disponibili anche dei permessi settimanali, mensili e annuali per auto e autobus.
I costi sono molto ragionevoli, soprattutto rispetto ai costi dei parcheggi in centro Firenze. Le tariffe per le auto sono:

Tariffe Villa Costanza
30 min.1 ora4 ore10 ore24 ore
AUTOgratis0,5 €2 €5 €7 €
CAMPERgratis3 €10 €
BUS5,5 €11 €50 €

Non c’è nessun altro parcheggio in tutta Firenze che offre queste tariffe! Puoi anche ottenere 5 minuti gratis all’inizio per far scendere i passeggeri e lasciare il lotto. Puoi pagare alle macchine automatiche o usare un Telepass.
Gli autobus turistici possono anche parcheggiare qui (25 posti) grazie ad un accordo tra Unipark ed Eurolines-Baltur. Oltre 40 linee di linee di autobus interregionali e internazionali possono fermarsi qui per una tariffa scontata, a 50 € al giorno. Gli spazi di autobus possono essere prenotati sul sito web ufficiale per il parcheggio http://www.parcheggiovillacostanza.it/

I servizi
All’interno dell’area del parcheggio scambiatore a Firenze i visitatori possono trovare un Ufficio Informazioni turistiche, servizi igienici e qualcosa da mangiare presso la caffetteria Florence Gate, nonché dei prodotti locali nel mercato.

Il tram
Firenze ha un nuovo sistema di tram chiamato Tramvia, che è un sistema di trasporto veloce e regolare, con un impatto ambientale minore.
La Tramvia è un tram che, per il momento, collega la città di Firenze con Scandicci, uno dei più grandi sobborghi di Firenze, situato a circa 6 km a sud-ovest della città. La linea stessa, chiamata T1, ha una lunghezza di 7,4 km e 14 fermate.
Il T1 parte da Scandicci a Villa Costanza facendo le prime soste a De Andrè (Ciliegi), Resistenza (Pantin) e Aldo Moro. Poi va lungo il Viale Aldo Moro, dove fa altra fermata lungo la strada prima di entrare nella città di Firenze. Partendo dalla stazione Paolo Uccello (Arno) attraversa il ponte sull’Arno, fa altre due fermate e poi arriva alla Stazione Alamanni, che si trova proprio accanto alla stazione centrale di Firenze, Stazione Santa Maria Novella.
Il primo tram dal parcheggio scambiatore Villa Costanza a Firenze parte alle 5.26 del mattino. Il primo tram in direzione Villa Costanza parte alle 5.00 dalla stazione di Firenze. Nelle ore di punta ci sarà un tram ogni 3,5 minuti, di notte ogni 12 minuti e altre volte ogni 6 minuti. L’ultimo tram che va da Firenze a Villa Costanza parte alle 00.30, mentre da Villa Costanza a Firenze l’ultimo tram parte alle 00.00.
Un biglietto normale, valido per 90 minuti, costa 1,20 € se acquistato in anticipo, mentre se acquistato a bordo, il prezzo è 2,00 €. In base alla durata del soggiorno, si possono acquistare biglietti validi per 24 ore, 3 giorni oppure un mese.
Per ulteriori informazioni sui prezzi dare un’occhiata ai siti Web: http://www.gestramvia.com/ e http://www.ataf.net/.
Ricorda che il tuo biglietto deve essere convalidato al momento dell’imbarco.
I nuovi tram, posizionati allo stesso livello del piano, consentono ai disabili di salire a bordo.

Lascia un commento